Positiva due giorni di test a Misano per il Team Pedercini Racing by Global Service Solutions

31.05.2019 – Una importante opportunità di sviluppo e messa a punto si è appena conclusa per il Team Pedercini Racing by Global Service Solutions che mercoledì 29 e giovedì 30 è stato impegnato sul Misano World Circuit per una sessione di test in vista dei prossimi appuntamenti del Campionato Mondiale MOTUL FIM Superbike 2019 e il Campionato Mondiale FIM Supersport 2019.

Sui 4.226 metri del tracciato dedicato a Marco Simoncelli, il team di Lucio Pedercini ha visto impegnati tutti i piloti titolari: Jordi Torres (ESP) in sella alla Kawasaki Ninja ZX-10RR #81, Ayrton Badovini (ITA) e Kyle Smith (GB) sulle Kawasaki Ninja ZX-6R #86 e #11.

Il Team Pedercini Racing by Global Service Solutions è sceso in pista insieme ai team ufficiali impegnati nel mondiale WorldSBK 2019 per sperimentare nuove soluzioni di assetto e alcune migliorie tecniche sulle moto. Il meteo è stato tuttavia poco clemente e ha ridotto le finestre di pista asciutta in cui poter effettuare dei test in linea con le condizioni che i piloti incontreranno nei prossimi appuntamenti, con specifico riferimento al round di Jerez (ESP) in programma dal 7 al 9 giugno e proprio di Misano (RSM) in pista dal 21 al 23 giugno.

Nonostante questo le sensazioni dei piloti sono state molto positive con riscontri cronometrici importanti e un ottimo sviluppo del pacchetto che ha consentito di fare degli step importanti quando il campionato si appresta a vivere la sua fase centrale. Sulla Kawasaki Ninja ZX-10RR #81 di Jordi Torres è stata provata una nuova forcella e il pilota spagnolo ha avuto modo di girare sia con gomme da gara che con pneumatici da qualifica. Sulle due Kawasaki Ninja ZX-6R di Badovini e Smith il lavoro si è invece concentrato su geometrie e set-up per restituire ai piloti una maggiore confidenza in sella.

Lucio Pedercini – Team Owner:
“Quest’anno la pioggia è particolarmente protagonista dei nostri programmi, e dopo Imola anche qui a Misano abbiamo dovuto ridurre il nostro programma di testing a causa del maltempo. Mercoledì abbiamo girato anche con gomme da pioggia, ma il lavoro principale lo abbiamo fatto nella giornata di giovedì quando siamo finalmente riusciti a girare con Jordi anche con le gomme da qualifica e abbiamo potuto apportare alcuni aggiornamenti specifici che avevamo preparato proprio in vista dei test di Misano. I piloti hanno avuto buone sensazioni da questo test, abbiamo analizzato molti dati e abbiamo fatto degli step determinanti in vista dei prossimi impegni. Ci attende ora una fase molto delicata della stagione, con le gare di Jerez, Misano, Donington e Laguna Seca che potranno dare una direzione importante prima dell’ultima parte del campionato”.

Il Team Pedercini Racing by Global Service Solutions tornerà in pista dal 7 al 9 giugno per il sesto round della stagione sul circuito di Jerez (ESP).

2019-06-04T10:07:23+00:0031/05/2019|