Partenza soleggiata per il Team Pedercini Racing by Global Service Solutions a Donington

05.07.2019 – Un ottimo inizio per il Team Pedercini Racing by Global Service Solutions in WorldSBK con Jordi Torres. Il pilota spagnolo ha chiuso sesto dopo la prima sessione di libere a Donington Park e decimo al termine del giorno di apertura del Prosecco DOC UK Round del Campionato Mondiale Motul FIM Superbike 2019.

In condizioni piacevolmente calde e asciutte Torres è stato molto veloce su un circuito che considera uno dei suoi favoriti, pur essendo uno dei più impegnativi della stagione. Caratterizzato da un tratto centrale con notevoli dislivelli e curve relativamente veloci, Donington Park cambia totalmente faccia nel settore conclusivo, che ha bisogno di un assetto quasi completamente diverso per gestire le frenate pesanti e le curve lente. Una pista particolamente spettacolare, anche alla luce di alcune migliorie apportate rispetto allo scorso anno.

Jordi ha chiuso a soli 0.750 secondi dal pilota più veloce Tom Sykes dopo le prime due sessioni di prove libere, ma sia lui che lo staff del Team Pedercini Racing by Global Service Solutions WorldSBK hanno confermato che c’è ancora molto margine per trovare un assetto ideale da provare domani mattina in FP3. La temperatura della pista in FP2 è salita a 43°C, aggiungendo un altro fattore inaspettato nei preparativi pre-gara in Inghilterra.

Domani la FP3 precederà la Superpole prima di gara uno in programma alle 14:00 (15:00 ora italiana). Altre due gare, la breve Tissot-Superpole e poi la seconda gara a distanza completa, si svolgeranno domenica 7 luglio.

Nel Campionato Mondiale FIM Supersport il Team Pedercini Racing by Global Service Solutions ha concluso con sensazioni positive da parte di Ayrton Badovini e Kyle Smith, piazzatisi rispettivamente al settimo e quindicesimo posto tra i 27 piloti iscritti.

Jordi Torres #81 – Pilota:
“Non male oggi su una pista per me speciale. Donington mi piace molto, ma è impegnativo, tosto, vero. Inoltre in questo campionato ci sono molti piloti inglesi vanno veloci come il vento! Questo pomeriggio abbiamo provato diversi set-up per capire in quale direzione dobbiamo lavorare per raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati. Non siamo ancora dove vorremmo essere, ma domani in FP3 inizieremo con un altro set-up e proveremo un’altra strada sulla base dei dati raccolti di oggi”.

Lucio Pedercini – Team Owner:
“Sono contento sia per la mattinata che per il pomeriggio. In FP1 Jordi ha iniziato davvero alla grande e ci ha dato ottimi riscontri. Ora lavoreremo per essere pronti per la prima gara di domani, primo vero obiettivo del weekend. Proveremo altre soluzioni sulla moto in FP3 e speriamo di trovare qualcosa di più che ci permetta di recuperare ancora un po’ di gap in vista della prima gara”.

2019-07-07T23:54:23+00:0005/07/2019|