HERNANDEZ ARAGON VENERDI

PROBLEMI RALLENTANO I PROGRESSI DI YONNY

Meteo alterno e qualche problema
Round 3, Aragon, Spagna
Circuito: 5.077 km
Condizioni: misto/pioggia
Prove e prove del venerdì, 13 aprile

Il primo giorno di prove e qualifiche ad Aragon è stato caratterizzato da problemi per il pilota Yonny Hernandez del Team Pedercini Racing. Il meteo in continua variazione, diverso in ciascuna delle tre sessioni, in questa giornata, ha reso la vita difficile alla squadra e al pilota.

Yonny Hernandez - 20, 1: 53.466
"E 'stata una giornata difficile per noi, la pista era bagnata per la prima sessione, ma non pioveva, la moto era un po' dura, ma il mio feeling era abbastanza buono all'inizio, poi e' cambiato tutto.
La seconda sessione era asciutta, ma la rottura di una pedana sul lato destro, mi ha costretto ad una sosta prolungata ai box. Per questo motivo abbiamo perso molto tempo e sono riuscito a uscire solo per fare tre giri prima che finisse la sessione.
La terza sessione è iniziata asciutta, ma dopo pochi giri ha iniziato di nuovo a piovere e sono stato costretto a rientrare. Da allora la pioggia è continuata, quindi non valeva la pena uscire.


Lucio Pedercini (Team Manager)
"Non c'è molto da dire, tranne che è solo il primo giorno. A causa di diversi problemi abbiamo perso molto tempo, quindi speriamo che domani sia meglio e Yonny possa fare più esperienza in pista che e, di conseguenza, anche più giri. "


Risultati del venerdì:
1 Melandri (ITA-Ducati) 1: 50.662, 2 Rea (GBR-Kawasaki) 1: 50.691, 3 Sykes (GBR-Kawasaki), 2o Yonny Hernandez (COL-Pedercini Racing Kawasaki ZX-10RR) 1: 53.466,
Back