rinaldi guarnoni

GUARNONI TERMINA 17mo IN GARA 1 A MAGNY COURS

Round 11, Magny-Cours, Francia
Sabato 29 settembre
Gara 1
Circuito: 4.411 m
Condizioni: asciutto, soleggiato 24C
 
Jeremy Guarnoni, ha avuto un battesimo di fuoco in Gara 1 oggi a Magny-Cours, circuito di casa, dove è riuscito a portare la sua moto al 17 ° posto. Fino a ieri, Guarnoni non aveva mai provato la Kawasaki ZX-10RR della Pedercini Racing versione 2018, ma si è ugualmente comportato bene nella prima gara della lunghezza di 21 giri.


Jeremy Guarnoni -17th

"E 'strano per me dover iniziare una gara così indietro nella griglia di partenza ed è qualcosa a cui non sono abituato nel campionato francese. Ho perso un po 'di tempo nei primi cinque/sei giri e alcuni dei piloti si sono allontanati da me. Poi mi sono accontentato di un buon ritmo e mi sono concentrato sulla gestione delle gomme per riuscire a terminare nel miglior modo la gara.

Il mio feeling con la moto oggi non è stato molto buono, quindi dobbiamo migliorarlo, specialmente nella maneggevolezza e nella gestione dell'elettronica.

Sono rimasto deluso dal fatto di non essere andato a punti oggi, quindi questo è il mio obiettivo per la gara di domani. Ogni volta che salgo in moto imparo qualcosa, ma è una curva di apprendimento molto ripida e in realtà ho bisogno di molto più tempo prima di poter dire che questa moto la sento mia. "

Lucio Pedercini (Team Manager)

"Oggi non è stato facile per Jeremy. Salire su una nuova moto e correre è sempre una cosa dura. Considerando tutto ciò, penso che abbia fatto un buon lavoro e sento che c'è ancora molto da fare per lui domani. Vedremo i dati stasera e apporteremo alcune modifiche per il warm up di domani mattina. Penso che Jeremy migliorerà e forse riuscirà anche ad entrae in zona punti ".



Gara 1 risultati

1 Rea (GBR-Kawasaki ZX-10RR), 2 Sykes (GBR-Kawasaki ZX-10RR) 3 Fores (ESP-Ducati Panigale R) 17 Jeremy Guarnoni (FRA-Pedercini Racing Kawasaki ZX-10RR)
Back