hernandez island caduta

GARA 1 - YONNY CADE DOPO 13 GIRI

Brutta caduta si spera senza conseguenze
E’ stata una giornata difficile per Yonny Hernandez del Team Pedercini Racing. Dopo le qualifiche che lo hanno visto partire dalla sesta fila della griglia, una caduta per foratura ha interrotto la sua gara al 13 mo giro. Yonny si è infortunato alla spalla in autunno, ma spera di poter prendere parte alla gara del WorldSBK di domani a Phillip Island.

Yonny Hernandez - DNF
"Partire dalla sesta fila non è mai facile e sapevo che sarebbe stata una gara difficile. Purtroppo, fin dall'inizio, la moto non sembrava a posto perché la parte posteriore si muoveva un po '. Ho continuato perché volevo finire la gara, ma è successo qualcosa e sono caduto alla sesta curva. Mi sono fatto male alla spalla sinistra in autunno e quindi sono andato in Clinica Mobile per farla controllare. Fortunatamente nulla di rotto, ma purtroppo sono dolorante. Spero di riuscire a dormire bene e poi vedere come sto domani. Mi piacerebbe fare la gara, ma sono sicuro che dovro’ far uso di alcuni antidolorifici per farlo. "

Lucio Pedercini (Team Manager)
"E ' un peccato che Yonny sia caduto e dobbiamo sperare che non si sia fatto troppo male. Valuteremo la situazione nel warm-up di domani mattina e vedremo se riuscirà a correre. Yonny ci ha detto che la moto sembrava strana fin dall'inizio e questo non è un buon modo per iniziare una gara. Tutta la squadra è delusa perché non è così che volevamo iniziare la stagione ".


Gara 1
Risultati 1 Melandri (ITA_Ducati), 2 Sykes (GBR-Kawasaki), 3 Davies (GBR-Ducati), Yonny Hernandez (Pedercini Racing Kawasaki ZX-10RR) DNF


Back