Il Team Pedercini Racing by Global Service Solutions torna oltreoceano per il penultimo round 2019 in Argentina

08.10.2019 – Terminata la stagione europea, il Team Pedercini Racing by Global Service Solutions si prepara al penultimo round del Campionato Mondiale Motul FIM Superbike 2019 e del Campionato Mondiale FIM Supersport 2019 in programma il prossimo weekend sul circuito di San Juan Villicum (ARG).

Per il Motul Argentinean Round il team italiano schiererà la consueta formazione con Jordi Torres (ESP) sulla Kawasaki Ninja ZX-10RR #81 impegnato in WorldSBK e al debutto sul tracciato argentino, Ayrton Badovini (ITA) #86 e Kyle Smith (GB) #11 sulle Kawasaki Ninja ZX-6R impegnate in WorldSSP. Mentre per il pilota italiano si tratterà del normale proseguo della stagione, Smith sarà wild card sia in questo che nell’appuntamento finale in Qatar. Alla luce delle buone prestazioni registrate dal team a Magny-Cours (FRA), l’obiettivo sarà quello di confermarsi al top sia nella classe regina che nella 600cc.

Il tracciato argentino, lungo 4.276 metri, è una pista sicuramente affascinante che si caratterizza per il lungo rettilineo opposto a quello dei box dove i piloti raggiungeranno alcune delle velocità più elevate del campionato. Il primo e il terzo settore sono più guidati, con una prevalenza di curve verso sinistra, 10, rispetto a quelle verso destra (7), mentre il tratto centrale è appunto contraddistinto da questa veloce sezione rettilinea.

Il fuso orario inciderà sul programma per quanto riguarda gli appassionati europei. Venerdì le prove libere scenderanno in pista alle 10:30 e alle 15:00 ora locale (GMT -3) per la WorldSBK e alle 11:30 e 16:00 per la WoldSSP, mentre la FP3 sarà sabato alle 11:00 per la Superbike e alle 11:30 per la Supersport. La WorldSBK affronterà poi Superpole alle 13:00 e gara uno alle 16:00, mentre la WorldSSP chiuderà alle 13:40 con la Superpole. Domenica la Superbike aprirà con il warm-up alle 11:00, quindi Superpole Race alle 13:00 e chiuderà con gara due alle 16:00. La 600cc, dopo il warm-up delle 11:25, affronterà la propria gara argentina alle 14:15.

In Italia la copertura televisiva vedrà in prima linea l’impegno di SKY Sport MotoGP (CH 208 SKY) che trasmetterà in diretta tutta l’azione di sabato e domenica. TV8 (CH 8 DTT) manderà in diretta gara uno alle 21:00 di sabato (ora italiana), Superpole Race alle 18:00 e gara due alle 21:00 nella serata di domenica. Spazio anche su Eurosport 1 (CH 210 SKY) che trasmetterà live, oltre a tutte le gare WorldSBK, anche la Superpole della classe regina. Il sito ufficiale www.worldsbk.com metterà a disposizione la quasi totalità delle sessioni con il servizio in abbonamento Video Pass.

Lucio Pedercini – Team Manager:
“Torniamo a El Villicum carichi di determinazione dopo il weekend di Magny-Cours che è stato sicuramente positivo, soprattutto in WorldSSP. Il tracciato argentino è impegnativo, troveremo temperature dell’aria vicine ai 30°C nelle ore più calde e di conseguenza anche il lavoro sui set-up dovrà tenere conto di una maggiore usura delle gomme rispetto all’autunnale weekend francese di due settimane fa. Come di consueto cercheremo di lavorare passo passo sui dati raccolti nelle prove libere, specie con Jordi che su questa pista non ha mai corso, per consentire ai nostri piloti di esprimere in pista tutto il loro potenziale”.

2019-10-12T02:03:57+00:0008/10/2019|